Il Gran San Bernardo e la fontina della Valle d´Aosta

dal 25/08/2018  al 25/08/2018 
Durata   1    giorni

Partenza da Genova alle ore 06.30 per la valle del Gran San Bernardo tra le più' suggestive e ricche di storia della Valle d' Aosta. A partire almeno dal XVI secolo, i canonici dell‘ospizio allevavano grossi cani, per la guardia e protezione dell‘Ospizio, ma anche per numerosi altri impieghi. L’utilizzo che li rese celebri nel mondo fu quello di ausiliari dei canonici nel tracciare la pista nella neve fresca, prevedere la caduta di valanghe, e ritrovare i viaggiatori dispersi col maltempo, o addirittura sepolti dalle slavine. A partire dall‘800, da questi cani si selezionò la razza oggi nota come Cane di San Bernardo. Sulla strada del rientro sosta alla vecchia miniera di rame ora diventata la sede di stagionatura delle fontine. Sarà una buona occasione per vedere come nasce il più' famoso formaggio della Valle d' Aosta! Rientro a Genova in serata.

Comprende
Viaggio in pullman. Visite da programma. Ingresso al caseificio. Assistenza in loco.
Non comprende
Pranzo.
 
Quota di Partecipazione Prezzo
A persona
47,00  €