Terre dei Catari e Tolosa città rosa

dal 25/04/2013  al 30/04/2013 
Durata   6    giorni

1°G Partenza da Genova alle ore 6.30. Seguendo un percorso totalmente autostradale si giunge in Provenza. Sosta a Saint Maximin-la-Sainte-Baume, la cui Basilica reale fu costruita dal re Carlo II d’Angiò per onorare le reliquie di Santa Maria Maddalena. Meta di pellegrinaggio dall’antichità, è il terzo luogo cristiano più importante d’Europa dopo Roma e Compostela. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per Carcassonne, città medievale, cinta da un doppio giro di mura merlate, dotate di ben 52 torri. Fondata nel I secolo a.C. dai Romani, con lo splendido castello, la cattedrale gotica, strade e stradine ricche di case antiche, è un eccellente compendio di quello che il Medioevo rappresenta. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.


2°G Prima colazione. Mattinata dedicata alla scoperta di Carcassonne, chiamata “merveille du Midi”. Incontro con guida locale e visita alla cittadella medievale e alla basilica Saint Nazaire. Pranzo in ristorante dove si mangerà il tradizionale “cassoulet”. Nel pomeriggio partenza per Rennes le Château, paesotto arroccato sui Pirenei avvolto dal mistero legato all’abate Saunière e legato al presunto ritrovamento del “tesoro” di Gerusalemme. I veri protagonisti del famoso “Il Codice da Vinci” saranno parte integrante del percorso. Proseguimento per Limoux, tra verdi vallate, attraversate dal fiume omonimo, e rigogliosi vigneti destinati alla produzione vinicola. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.


3°G Prima colazione. In mattinata, attraversando l’ondulata campagna della Guascogna, si raggiungerà Tolosa, famosa per il colore rosso-rosa dei suoi edifici legato all’utilizzo di un particolare mattone che le ha fatto attribuire il soprannome di “Ville Rose”. Il fascino della città è dovuto anche alla presenza del fiume Garonna con i suoi storici ponti che delimitano il centro storico, e al Canal du Midi, il canale più antico d’Europa costruito sotto il regno di Luigi XIV. Imbarco per mini-crociera. Sbarco e pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per passeggiate individuali. Sistemazione in hotel. Cena in ristorante esterno. Pernottamento.


4°G Prima colazione. Partenza per il pittoresco villaggio di Cordes-sur-ciel, antica bastide catara in posizione panoramica. E’ considerata un “libro di storia” dove tutto ricorda la magia del passato e riporta alla crociata contro i Catari. Pranzo. Partenza per Albi, città episcopale che sorge attorno alla cattedrale di Santa Cecilia, il più grande edificio religioso al mondo costruito con soli mattoni. I suoi colori, il fiume Tarn, il lontano ricordo dei Catari e la crociata contro gli albigesi o quello, più recente, del grande pittore Toulouse Lautrec, fanno di Albi una città straordinaria! Ritorno a Toulouse. Cena in ristorante. Pernottamento.


5°G Prima colazione. Partenza per Beziers, ricca di storia, segnata nel Medioevo dall’epopea catara. Visita alla bellissima Cattedrale gotica Saint Nazarier. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per la Provenza. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.


6°G Prima colazione. Nella mattinata trasferimento a Avignone. Tempo a disposizione per una passeggiata da Place de l’Horloge alla suggestiva e poco conosciuta Rue des Teinturiers, passando per l’originale mercato. Pranzo libero. Rientro a Genova nel primo pomeriggio dove l’arrivo è previsto in serata.

Comprende
Viaggio in pullman. Sistemazione in hotels 3 stelle in camera doppia. Pasti come da programma (N.B.: a Tolosa cene in ristorante esterno all’hotel). Visite guidate da programma. Giro in battello a Tolosa. Assistenza in loco.
Non comprende
Bevande, eventuali ingressi, mance, extra.
Supplemento
CAMERA SINGOLA € 170.00
Documento necessario
Carta d’identità.
 
Quota di Partecipazione Prezzo
A persona (in camera doppia)
625,00  €