Armenia terra da scoprire

dal 08/09/2018  al 14/09/2018 
Durata   7    giorni

1°G Trasferimento da Genova a Milano. Partenza con volo per Yerevan con scalo. Pernottamento a bordo.
2°GArrivo all’aeroporto di Yerevan di primo mattino. Trasferimento e prima colazione. In tarda mattinata partenza per la regione del Kotayk. Visita del tempio di Garni, il più importante centro di cultura ellenistica in Armenia, delle antiche Terme con i piccoli mosaici e del tempio dedicato ad Elio, successivamente divenuto residenza estiva dei reali d’Armenia. Si prosegue con il Monastero fortificato di Geghard. Breve concerto di duduk, strumento tipico armeno. Pranzo in corso di visita. Rientro a Yerevan e visita di una celebre distilleria con degustazione. Cena.
3°G Pensione completa. Partenza per la regione del monte Ararat e visita al monastero di Khor Virap, il piu` noto monumento storico-architettonico d’Armenia. Proseguimento per Vayots Dzor. Nel grembo della natura meravigliosa, sopra il canyon del fiume di Arpa, tra le rocce porporine si trova il monastero di Noravank, uno dei più rappresentativi monumenti medioevali del Paese. Visita della caverna di Areni, famoso sito archeologico, dove fu rinvenuta la scarpa più antica al mondo. In serata rientro a Yerevan.
4°G Pensione completa. Sosta presso un villaggio di Molokani, minoranza russa, per un te speciale. Visita al monastero di Goshavank a Dilijan. Proseguimento per il lago Sevan, uno dei più grandi in Eurasia, sito a 1900 metri sul livello del mare. Visita ai monasteri di St. Karapet e St. Arakelots. Proseguimento per Noraduz nel cui cimitero sono presenti numerosissimi “khatchkar”, pietre croci, una delle manifestazioni più originali della cultura e del costume religioso armeno. Rientro a Yerevan.
5°G Pensione completa. Visita della Biblioteca dei manoscritti “Matenadaran” a Yerevan, unica nel suo genere, che ospita più di 19.000 libri antichi riguardanti la matematica, filosofia, geografia e medicina. Si prosegue con la visita dell’antica capitale dell’Armenia: Echmiadzin, centro spirituale della fede apostolica ortodossa armena. Di seguito a Zvartnots si ammirano le rovine della Chiesa di San Gregorio Illuminatore. Infine visita al sorprendente Museo della Storia situato in Piazza della Repubblica nella capitale, dove si possono attraversare secoli di storia di questo Paese, grazie alla ricca ed interessantissima collezione di reperti.
6°G Pensione completa. Partenza per Pahlavouni, uno dei pochi castelli tuttora esistenti in Armenia. Visita della chiesa e della fortezza di Amberd, costruita su un promontorio roccioso dal X al XIII secolo, posta vicino al monte Aaragats e all’osservatorio astrofisico Byurakan. Rientro a Yerevan e visita al museo e memoriale del Genocidio Armeno, un luogo che testimonia il “Grande Male”, lo sterminio del popolo armeno del 1915.
7°G Nelle prime ore del mattino trasferimento in aeroporto. Partenza con volo per Milano con scalo. Trasferimento a Genova.

Comprende
Trasferimento in pullman Genova/ Milano/ Genova. Volo Milano/ Yerevan/ Milano con scalo. Tasse aeroportuali (a dicembre 2017 € 110,00). Sistemazione in hotel 4 stelle sup. in camera doppia. Pasti da programma incluso acqua, the o caffè. Tour in pullman con guida parlante in italiano. Ingressi. Assistenza in loco.
Non comprende
Eventuali escursioni facoltative. Mance obbligatorie (€ 25,00 circa).
Supplemento
SUPPLEMENTO SINGOLA € 190,00
Documento necessario
Passaporto con 3 mesi di validità residua.
 
Quota di Partecipazione Prezzo
A persona (in camera doppia)
1.330,00  €