Auvergne cuore verde e castelli storici

 Auvergne cuore verde e...
Auvergne cuore verde e...
 Auvergne cuore verde e...
Auvergne cuore verde e...
dal 15/06/2018  al 19/06/2018 
Durata   5    giorni

1°G Partenza da Genova alle ore 06.30 verso la Savoia. Pranzo libero lungo il percorso. Proseguimento per l’Alvernia, una regione considerata ancora un tesoro nascosto per il paesaggio bucolico, i massicci vulcanici, l'eccellente gastronomia, la qualità della vita e le sorprendenti chiese romaniche. Arrivo a Le Puy en Velay, ai margini del Massiccio Centrale, spettacolare insieme di picchi vulcanici formatisi nell’era terziaria. Cena e pernottamento.
2°G Prima colazione. Passeggiata nella parte storica di Le Puy, punto di partenza di una delle quattro principali vie che conducevano i pellegrini cristiani di tutta Europa verso Santiago di Compostela. Una imponente scalinata conduce alla splendida Cattedrale, di stile romanico. Dall’alto del picco roccioso Corneille, la Statua della Madonna di Francia, alta 38,7 mt, domina tutta la città. Proseguimento per il dipartimento del Cantal. Pranzo libero. A un’altitudine media di 710 metri, il Cantal è la zona ideale per godere della natura e della gastronomia: grandi spazi verdi, bei passaggi di montagna, laghi naturali e magnifiche chiese romaniche. Cena e pernottamento.
3°G Prima colazione. Mattinata alla scoperta di Salers, cittadina medievale magnificamente preservata, uno degli undici “più bei villaggi di Francia”. Nei secoli ha mantenuto intatta l’impronta della grandeur conquistata nel periodo del suo massimo splendore, nei secoli XV e XVI. Colpisce particolarmente la Piazza Tyassndier-d'Escous, dove si erigono il Baliato, il municipio, la casa della Flojade e la piazza della Ronade. Pranzo. Sosta a Tournemire, piccolo villaggio dai tetti d’ardesia, che ha come principale attrattiva la sua chiesetta in tufo vulcanico policromo. Dalla verdeggiante vallata della Doire, si ammirerà il magnifico castello d'Anjony, uno dei castelli meglio conservati, fiore all’occhiello dell’architettura medievale alverniate, edificato a metà del XV secolo da Louis II. Cena e pernottamento.
4°G Prima colazione. Giornata alla scoperta del Parco naturale Regionale dei Vulcani d’Auvergne, ricchezza naturale unica in Europa, attraverso il massiccio dei monti Dore (con il Puy de Sancy più alta cima della Francia centrale), gli altopiani basaltici, le distese erbose, e il Lago Pavin, meraviglioso lago di cratere. Pranzo tipico. Giganti addormentati da secoli, i vulcani restano una delle principali curiosità geografiche della regione. Cena e pernottamento.
5°G Prima colazione. Tempo a disposizione a Issoire, celebre per la chiesa di Saint Austremoine, una delle 5 chiese romaniche più belle dell'Alvernia. Partenza per l’Italia. Pranzo libero. Arrivo a Genova in serata.

 

Comprende
Viaggio in pullman. Sistemazione in hotels 3 stelle. Visite e pasti da programma. Assistenza in loco
Non comprende
Bevande, mance, extra.
Supplemento
SUPPLEMENTO SINGOLA € 145,00
Documento necessario
Carta d’identità senza timbro di rinnovo.
 
Quota di Partecipazione Prezzo
A persona (in camera doppia)
560,00  €